Select Page

Quando si parla di trasporto marittimo, il rischio di hacking informatico non può essere sottovalutato perché il settore rappresenta un anello fondamentale dell’economia globale. Non a caso, la risoluzione IMO.428(98) dell’Organizzazione marittima internazionale ― Imo incoraggia gli operatori marittimi a effettuare un audit delle infrastrutture critiche allo scopo di identificare eventuali falle esistenti. Diventa quindi necessario trattare l’importanza della cybersecurity.

Read More